giovedì 30 dicembre 2010

TORTA ALL'ANANAS


In questi giorni di riposo "forzato" sto cucinando di tutto un po'.

Le placche che ho in gola mi costringono a star segregata in casa, però non sono mica moribonda...voglio dire, la febbre non ce l'ho, il mal di testa nemmeno, però devo stare chiusa al calduccio. E va bene leggere, va bene fare un po' di pulizie, poi però scatta il momento culinario!
E così ieri, forse un po' rimbambita dagli antibiotici, mi son messa in cucina e ho sfornato un pane integrale abbastanza buono, un riso integrale strepitoso (preparato con i gambi dei caciofi..qui non si butta via niente signori miei!) e una torta all'ananas bruttina, sfortunata ma molto molto buona.

Sfortunata perchè, probabilmente nella fusione mentale, ho impostato cottura con grill, e quindi circa 15 minuti dopo aver infornato la torta inizio a sentire un temibilissimo odore di bruciato. La mia torta stava assumendo un terribile color nero seppia in tutta la sua superficie! L'ho quindi coperta con un foglio di carta stagnola, reimpostato il forno e proseguito la cottura.
Una volta raffreddata l'ho grattata bene e ho eliminato tutti i residui sbruciacchiati. Devo dire che il risultato, dopo tutte queste peripezie, è stato ottimo!
Vi consiglio quindi di provarla facendo però attenzione a quando impostate il forno!

Eccovi gli ingredienti:
3 uova
150 gr di zucchero di canna integrale
100 gr di farina 00
50 gr di farina integrale
2 cucchiai di latte di soia
1/2 bustina di lievito per dolci
150 gr di burro fuso

Mescoliamo un uovo alla volta con lo zucchero, quindi aggiungiamo la farina e il lievito.
Sciogliamo il burro nel microonde, puliamo l'ananas e tagliamo delle fette rotonde (che metteremo poi alla base della tortiera) e dei cubetti che aggiungeremo all'impasto.
Una volta sciolto il burro lo lasciamo raffreddare, quindi lo uniamo al composto di uova, zucchero e farina e diamo una bella mescolata. Diluiamo con un po' di latte, uniamo i pezzetti di ananas e versiamo nello stampo che abbiamo precedentemente imburrato, cosparsocon un po' di zucchero e adagiato le fette "tonde" di ananas.
Inforniamo a 180° per 30 minuti.

Buona giornata a tutti!

9 commenti:

  1. E io mangio!!! W IL RIPOSO FORZATO :-D

    RispondiElimina
  2. Torta divina, mi piace molto l'abbinamento dellananas con la farina integrale:)
    Ti auguro di stare meglio e il meglio per il 2011, di tutto cuore, ti abbraccio
    pat

    RispondiElimina
  3. ebbrav Cinzia: stare segregata ha i suoi lati positivi! Auguri per una pronta guarigione :)

    RispondiElimina
  4. tantissimi auguri Cinzia innanzitutto che il 2011 ti faccia star bene e poi per tutto il resto! un bacione....

    RispondiElimina
  5. che dici, se ci metto il latte normale al posto di quello di soia? Torta decisamnte approvata...mi viene in mente che mia madre ne faceva una simile ma rovesciata, cioè con le fette d'ananas sul fondo perché - diceva - che così non si bruciava, forse anche lei infornava con il grill!!!!!! :-D Son di quelle scoperte che ti rivoluzionano i ricordi familiari...

    RispondiElimina
  6. ahahahhh!!!!!!!! secondo me pure lei aveva dei problemini con le ipostazioni del suo forno :D
    va benissimo anche il latte normale, certo. fammi sapere come ti è venuta!
    ps: complimenti per casacoop.....sfornate ricette meravigliose a gogò!

    RispondiElimina
  7. Spero che adesso vada meglio, sai anche qui non ce la siamo "spassata", buon Anno e complimenti per questa tortina all'ananas!
    A presto
    Sonia

    RispondiElimina
  8. ciao sunflowers...ora va decisamente meglio grazie :-)
    buon anno anche a te!

    RispondiElimina
  9. Dai che tanto se vedo bene è la torta quella rovesciata all'ananas, quindi il misfatto va sotto e non si vede niente ;-)! Anzi quella fettona te la ruberei!!! Un bacio e buona guarigione!

    RispondiElimina