martedì 7 dicembre 2010

CAKE AL LIMONE


Questa deliziosa torta arriva fresca fresca (beh..più o meno) dal libro di Sigrid Verbert "Il libro del cavolo". Non sono ancora riuscita a comperare il suo ultimo capolavoro, ma mi sa che presto mi precipiterò in libreria per l'acquisto....alla fine tra mille cose da fare, tendo sempre a rimandare quelle per me.
Ma bando alle chiacchiere, ecco una deliziosa torta ideale per la colazione o la merenda di queste fredde giornate:
sbattere 180gr di zucchero con 3 uova per una decina di minuti, finchè il composto sia bello spumoso, di colore chiaro, e triplicato di volume.
Aggiungere 100 gr di panna da cucina, 150 gr di farina e 3 gr di lievito per dolci, sbattendo sempre. Incorporare infine 40 gr di burro fuso 20 gr di olio di oliva e le bucce grattugiate di un limone e un'arancia (non trattate mi raccomando!). Versare questo impasto in uno stampo da plum-cake imburrato, lasciare riposare il tutto per un'ora e cuocere a 160° per 45 minuti. Lasciar raffreddare su una griglia.

Modifica che ho fatto: ho utilizzato solo la buccia di un limone e sul fondo dello stampo ho versato, oltre al burro, dello zucchero semolato per ottenere una bella crosticina.

3 commenti:

  1. mmmmmm.....questi dolci per la colazione sono i miei preferiti,grazie per aver postato questa dolcezza Cinzia, un abbraccio....

    RispondiElimina
  2. Delizioso e profumatissimo :-)

    RispondiElimina