mercoledì 3 ottobre 2012

LA TORTA DI PANE PER "IO NON MANGIO DA SOLO"


 Durante un attimo di pausa ho fatto un giro in rete a visitare i soliti blog e siti di cucina che tanto mi piacciono e, talvolta, ispirano!
E da Chez Babs cosa trovo? Questa bellissima iniziativa a cui partecipo con immenso piacere.


Ecco il link dove potete trovare informazioni
http://spilucchino.blogspot.it/2012/09/io-non-mangio-da-solo-il-contest.html
http://www.chez-babs.com/2012/10/per-nn-mangiare-soli-canederli-in-brodo.html#more
http://iononmangiodasolo.blogspot.it/

Ho scelto di pubbliare una ricetta che avevo già postato tempo fa, perchè mi pare adattissima al contest: la torta di pane, preparata con questo alimento base, che purtroppo non a tutti è garantito.
Trovo sia doveroso non sprecare il cibo, e questa ricetta è perfetta perchè coniuga la coccola che solo un dolce può dare, il ricordo di un'infanzia felice e il riciclo del cibo che viene avanzato.
E, legato al ricordo della mia bellissima infanzia, ecco la ricetta, con la speranza che almeno qualcuno di questi bambini, possa avere un po' della serenità di cui ho potuto godere io.


Ingredienti:
150 gr di pane
3 dl di latte
3 uova medie
30 gr di burro
100 gr di zucchero
60 grammi di uvetta
60 grammi di pinoli
60 gr di mirtilli secchi

Far ammorbidire il pane nel latte e lasciarlo in ammollo per circa 30 minuti. Montare le uova intere con lo zucchero, aggiungere quindi il burro fuso e il pane ammollato (io l'ho strizzato un po' con le mani). Mescolare bene, aggiungere la frutta e versare in uno stampo imburrato.
Cuocere in forno caldo a 180° per circa 45 minuti.

6 commenti:

  1. Adoro le torte di pane, in tutte le loro forme. E come hai ben detto, colgono appieno il senso della nostra raccolta. Grazie mille per la partecipazione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Virginia e grazie a te, splendida iniziativa

      Elimina
  2. grande cinzia! un bacino :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :)
      Ps: tra l'altro il giorno in cui ho visto il tuo post riguardo questo contest mi è venuta una voglia folle di canederli... Li ho fatti seguendo la tua ricetta. Buonissimi!!!

      Elimina
  3. e' una vita che non mangio la torta di pane! te la copio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Copia copia! E se ti piace puoi mettere anche un cucchiaio di cacao amaro -magari aggiungendo più latte-

      Elimina