giovedì 6 agosto 2015

CROSTATA DI PESCHE CON FARINA DI FARRO

E come promesso, ecco la ricetta della crostata di pesche, tratta dalla rivista "cucina Naturale"del mese di luglio/agosto.

Ingredienti:
800 gr di pesche
300 gr di farina di farro
100 gr di zucchero di canna
2 cucchiai di miele
1 uovo
1 limone limone
1 bustina di cremortartaro
Mezzo bicchiere di Marsala
50 ml di olio di semi di mais
Un pizzico di sale


Preriscaldare il forno a 180gradi.
Riunire in una terrina la farina di farro, lo zucchero di canna e il cremortartaro. 
Nella planetaria battere l'uovo intero con l'olio e il Marsala. Quindi aggiungere la farina e il cremortartaro, impastare un po' poi aggiungere il pizzico di sale.
Formare una palla, avvolgerla nella pellicola e lasciarla riposare in frigo per circa 30 minuti.

Nel frattempo lavare le pesche e tagliarle a spicchi, farle saltare in una padella antiaderente con il miele il succo del limone per circa 2 minuti a fuoco vivace.
Lasciarle raffreddare.

Riprendere quindi l'impatto, dividerlo in due e stendere ogni parte con l'aiuto di un matterello.
Rivestire una teglia da forno, se possibile con cerniera, di 28/30cm con della carta forno, appoggiarvi il primo disco di pasta, cospargere con le pesche raffreddate (senza il loro liquido!!) e appoggiare sopra il secondo disco di pasta premendo bene ai bordi in modo da far aderire bene i due dischi.
Cuocere in forno a 180gradi per circa 30 minuti.

Nessun commento:

Posta un commento